LA SANTITÀ È FATTA DELL’AMORE CHE TRASCINA LE PICCOLE COSE

Chi deve specializzarsi in medicina cerca le riviste di
medicina, chi vuole specializzarsi nello sport cerca le riviste
sportive, chi vuole specializzarsi nell'amore di Dio
cerca Dio. Voi dovete andare in cerca di Dio!
Il fidanzato che vuol seguire la fidanzata e nello stesso
tempo volesse andare a pescare e andare al cinema e
andare di qua e andare di là, deve fare una scelta. La
fidanzata gli direbbe: “Senti, o vieni con me o sennò rompiamola
e io me ne trovo un altro”.
Il Signore, a un dato momento, potrebbe dirci: “O tu vieni
per offrirti totalmente a me, altrimenti puoi fare a meno di
venire”. Se vogliamo resistere a questo tempaccio che c'è
nel mondo, ci vuole una donazione totale, bisogna trovare
il modo di una rottura completa, rottura che, naturalmente,
esige sacrificio, esige penitenza. Le nostre buone mamme
dicevano: “Non si può andare in Paradiso in carrozza,
neppur per sogno!“; adesso si direbbe... in aeroplano. Non
si può assolutamente! La vita di un cristiano è vita di penitenza,
è vita di rinuncia, è vita di sacrificio, è vita di amore.
Ricordatevi, però, che non avremo la Chiesa se non arriveremo
a questa temperatura: aggiungeremmo confusione
a confusione, freddo a freddo, vorrei dire discussione
e organizzazione a discussione e organizzazione.
Se permanete nel desiderio di farvi santi fate un passo
avanti e il passo avanti deve essere fatto non soltanto
con la mente, ma con il cuore e con le azioni.
Vogliamo vedere nelle azioni il sigillo di Dio, non il nostro.
E questo si deve vedere nella generosità con cui rinunciamo
ad una cosa che ci piace... La santità è fatta di piccole
cose; non di cose ragionate, ma dell’amore che trascina
tutte le cose.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

App Meditazioni don Ottorino

Ti va di avere ogni giorno la parola di don Ottorino direttamente sul tuo smartphone (cellulare)?
Vai su Play store e cerca "In ascolto di don Ottorino" oppure anche solo "don Ottorino"...
Se invece possiedi un iPhone un iPad qui il link per scaricare l'app dalla Apple Store
Avrai una graditissima sorpresa.
Potrai avere il testo di ogni giorno per i tre volumi, sia in italiano che in portoghese e spagnolo...

Go to top