I VIZI SOTTO LA CENERE

In ciascuno di noi sono presenti dei vizi nascosti. Basta
che noi siamo distratti un momento perché saltino fuori
immediatamente. Sono come la gramigna: se stiamo
distratti per un po’ di tempo, vedrete che lungo i vialetti,
da una parte e dall’altra, il giardino si riempie di gramigna,
di erbe infestanti.
Così anche i vizi dentro di noi. Facciamo a meno di pregare,
facciamo a meno di fare mortificazioni e state sicuri
che i vizi nascono da soli; non occorre seminarli, coltivarli
e concimarli; basta che cessi l’azione di estirpazione
e loro si sviluppano. Se io non prego, se io non faccio
penitenza, se non mi mortifico, a un dato momento sono
loro che comandano in casa mia.
Ecco, io vorrei che pensassimo qualche volta a queste
cose e ci domandassimo soprattutto: “Finora sono stato
veramente preoccupato di difendermi dalla superbia?”.

Un pizzico di superbia e di amor proprio nel lavoro ci
vuole, ma state attenti: un pizzico di sale nella pastasciutta
o nella minestra ci vuole, ma un mestolo di sale
rovina la minestra o la pastasciutta, rovina tutto e il cibo
è immangiabile. Guardate che la superbia coltivata dentro
di noi è la nostra rovina.
Il Signore ci vuole umili e non solo nell’atteggiamento
esterno, ma specialmente in quello interno. Infatti nell’atteggiamento
esterno noi siamo quello che siamo e non è
il caso che, se uno sa cantare, faccia a meno di cantare
per umiltà, o se uno sa scrivere faccia a meno di scrivere
per umiltà. No! Ognuno dia quello che ha e lo dia per
la Chiesa, per i fratelli, però lo dia con umiltà

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

App Meditazioni don Ottorino

Ti va di avere ogni giorno la parola di don Ottorino direttamente sul tuo smartphone (cellulare)?
Vai su Play store e cerca "In ascolto di don Ottorino" oppure anche solo "don Ottorino"...
Se invece possiedi un iPhone un iPad qui il link per scaricare l'app dalla Apple Store
Avrai una graditissima sorpresa.
Potrai avere il testo di ogni giorno per i tre volumi, sia in italiano che in portoghese e spagnolo...

Go to top