Se non sei santo non combini nulla

Se non sei santo, sarai sterile, non avrai figli e morirai. San Paolo diceva che la santità è condizione indispensabile per la fecondità apostolica.

 

Solo il fuoco può appiccare un incendio; se non c’è il fuoco, non c’è incendio. Puoi preparare una catasta di legna alta anche mille metri, ma se non c’è un fiammifero, se non c’è il fuoco, resta legna. Ci vuole la legna, ma ci vuole anche il fuoco e allora abbiamo l’incendio.

 

Perciò se l’apostolo non è di fuoco, può avere anche una grande quantità di legna, può avere anche belle idee, può portarsi una biblioteca con un camion e rimorchio di libri, può possedere tutto quello che vuoi, può portarsi una fuoriserie, può portarsi una macchina tipografica per stampare manifestini per invitare alla preghiera, tutto quello che vuoi, ma se e non è di fuoco non fa niente.

 

Un cristiano di fuoco che va con il crocifisso, con il Vangelo e con l’indispensabile per vestirsi, fa molto più di chi va con il camion e rimorchio, ma non ha il fuoco.

 

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

App Meditazioni don Ottorino

Ti va di avere ogni giorno la parola di don Ottorino direttamente sul tuo smartphone (cellulare)?
Vai su Play store e cerca "In ascolto di don Ottorino" oppure anche solo "don Ottorino"...
Se invece possiedi un iPhone un iPad qui il link per scaricare l'app dalla Apple Store
Avrai una graditissima sorpresa.
Potrai avere il testo di ogni giorno per i tre volumi, sia in italiano che in portoghese e spagnolo...

Go to top