Gesù che ti ama, ti chiede di soffrire con lui

Supponiamo che all’una di notte uno di voi bussi alla porta della mia stanza e mi dica: “Don Ottorino, potresti alzarti per farmi un piacere perché ho bisogno di te?”. Non occorre che mi dica il motivo; se mi dice che ha bisogno, mi alzo subito. Se io voglio bene a una persona e questa viene a domandarmi un piacere di notte, mi alzo subito. Questo lo fareste anche voi.

 

Gesù, che ti ama, che ti ha amato fino a donare la propria vita, ti chiede un piacere: soffrire con Lui. Devi dargli almeno quello che Lui ha dato a te: Lui è morto per te; almeno fa’ tanto quanto Lui ha fatto per te.

 

Che cosa diresti se io mi alzassi all’una di notte per fare un piacere a te, senza alcuna esitazione, e poi mentre stai lavorando ti domandassi: “Potresti per favore venire da me un minuto?”, e tu mi rispondessi: “Adesso non ne ho voglia”. Io ti direi: “Ma come? Questa notte sei venuto a chiamarmi all’una e io mi sono alzato subito, e ora tu ti rifiuti di uscire un minuto?”.

 

Questo è l’atteggiamento che noi abbiamo con il Signore: Lui è venuto dal cielo, si è fatto uomo, povero, è stato umiliato, trattato male, abbandonato, crocifisso per amor mio, e mi chiede: “Vuoi venire con me e seguirmi?” - “Sì” - “Accetti anche tu di soffrire un po’?” - “Sì”. Ma quando giunge il momento di soffrire, ci ritiriamo e lo invitiamo a rivolgersi ad un altro con la scusa che noi intendevamo seguirlo nella moltiplicazione dei pani, o meglio nelle nozze di Cana, quando ha cambiato l’acqua in vino: in quelle circostanze saremmo stati disposti a seguirlo, non nella sofferenza dell’Orto degli Ulivi. Eppure il Signore invita...    

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

App Meditazioni don Ottorino

Ti va di avere ogni giorno la parola di don Ottorino direttamente sul tuo smartphone (cellulare)?
Vai su Play store e cerca "In ascolto di don Ottorino" oppure anche solo "don Ottorino"...
Se invece possiedi un iPhone un iPad qui il link per scaricare l'app dalla Apple Store
Avrai una graditissima sorpresa.
Potrai avere il testo di ogni giorno per i tre volumi, sia in italiano che in portoghese e spagnolo...

Go to top