Devo fare il missionario moltiplicando me stesso

Bisogna far capire al nostro popolo cristiano che se mancano i preti, la colpa è di tutti, non solo dei preti, perché il popolo cristiano è corresponsabile di questa mancanza e perciò deve collaborare per questo.

 

La mamma deve collaborare con i figli, farli crescere buoni cristiani, perché se in uno di loro c’è la vocazione a farsi prete, deve poter maturare; e il datore di lavoro deve collaborare in modo che l’ambiente di lavoro non sia una cloaca, ma un santuario, in modo che se c’è uno chiamato, possa conservare la sua vocazione.

 

Ognuno, insomma, deve collaborare anche con la preghiera, collaborare! Bisogna che suscitiamo questo senso di responsabilità prima in noi e poi negli altri.

 

Dobbiamo essere ossessionati da questa idea: io devo cominciare a fare il missionario moltiplicando me stesso!  In caso contrario non siamo missionari, siamo semplici operai!    

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

App Meditazioni don Ottorino

Ti va di avere ogni giorno la parola di don Ottorino direttamente sul tuo smartphone (cellulare)?
Vai su Play store e cerca "In ascolto di don Ottorino" oppure anche solo "don Ottorino"...
Se invece possiedi un iPhone un iPad qui il link per scaricare l'app dalla Apple Store
Avrai una graditissima sorpresa.
Potrai avere il testo di ogni giorno per i tre volumi, sia in italiano che in portoghese e spagnolo...

Go to top