“Venga il Salvatore!”

Troviamo nella Sacra Scrittura una frase che ci riempie di grande consolazione: “Facciamo l’uomo a nostra immagine e somiglianza” (Gen 1,26). Dio ha creato l’uomo a propria immagine e somiglianza. Noi, perciò, per natura rassomigliamo a Dio.

 

L’uomo però ha rovinato l’opera di Dio. E il Signore ha detto: “Facciamo la redenzione!”, e ha promesso la redenzione. Ed ecco che l’uomo ferito attende il medico, attende colui che deve venire ad aprire le porte del Paradiso, che deve rimettere l’uomo sopra il piedistallo, che deve ridare all’uomo la sua grandezza.

 

E tutta l’umanità - dico l’umanità con la sua miseria - va gridando e il popolo ebreo che ha ricevuto la rivelazione va cantando: “Venga, venga questo re, venga questo salvatore!”. Ed ecco che arriva il momento voluto e stabilito da Dio: un angelo si presenta ad una fanciulla ebrea e le annuncia che sarà proprio lei la madre del restauratore (Cfr. Lc 1,26-38).

 

Io vorrei che ci raffigurassimo la scena: questa piccola fanciulla ebrea che riceve l’annuncio dell’angelo: “Tu sarai mamma di Gesù, tu sarai la mamma del salvatore!”. Questa fanciulla ebrea concepisce per opera dello Spirito Santo, viene riempita di Spirito Santo, si mette a disposizione totale di Dio: “Ecco la serva del Signore, si faccia di me secondo la tua parola”.

 

E qui vorrei che pensassimo che siamo veramente presenti a Lui, seconda persona della Santissima Trinità, che si è incarnata ed è presente nell’Eucaristia. 

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

App Meditazioni don Ottorino

Ti va di avere ogni giorno la parola di don Ottorino direttamente sul tuo smartphone (cellulare)?
Vai su Play store e cerca "In ascolto di don Ottorino" oppure anche solo "don Ottorino"...
Se invece possiedi un iPhone un iPad qui il link per scaricare l'app dalla Apple Store
Avrai una graditissima sorpresa.
Potrai avere il testo di ogni giorno per i tre volumi, sia in italiano che in portoghese e spagnolo...

Go to top