Meglio un peccatore che una persona senza ideali

Figlioli, non ho paura dei vostri peccati, ho paura della mancanza di ideali. Scusate la brutta parola che dico. Non ho paura delle vostre miserie; preferisco uno pieno di miserie che uno innocente, ma senza ideali.

 

Di uno che è anche buono, che tira avanti alla buona, ma senza ideali, non so che farne. Abbiamo bisogno di gente che ha l’ideale chiaro e preciso di dove deve arrivare e che, se capita un incidente, si butta per terra e piange: “Dio mio, abbi pietà di me! Non lo voglio!”.

 

Non è la miseria che vi fermerà: è la mancanza di ideale, l’andare avanti alla buona. Se abbiamo persone che magari non hanno mai fatto un peccato veniale, ma sono prive di un ideale, non abbiamo niente in mano. Preferisco avere un peccatore piuttosto che una persona senza ideali.    

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

App Meditazioni don Ottorino

Ti va di avere ogni giorno la parola di don Ottorino direttamente sul tuo smartphone (cellulare)?
Vai su Play store e cerca "In ascolto di don Ottorino" oppure anche solo "don Ottorino"...
Se invece possiedi un iPhone un iPad qui il link per scaricare l'app dalla Apple Store
Avrai una graditissima sorpresa.
Potrai avere il testo di ogni giorno per i tre volumi, sia in italiano che in portoghese e spagnolo...

Go to top