SEMPRE IN STATO DI DONAZIONE

Figlioli, se non fate grandi penitenze volontarie, cercate almeno quelle piccole, quelle che si possono fare in famiglia. Una stanza è piena di polvere? Invece di metterti a brontolare, prendi uno straccio e spolverala. Ci sono delle carte per terra? Raccoglile senza che nessuno se ne accorga. Sono stati abbandonati libri, riviste, hanno lasciato in disordine bicchieri e tutto il resto? Metti in ordine senza dir niente a nessuno, offri al Signore. Sono piccoli atti di carità, fatti senza ostentazione, senza che il fratello se ne accorga, ma che si possono compiere con semplicità.  Di questi atti ne potete compiere finché volete e il Signore, che li vede, li apprezza più che se vi metteste, a dorso nudo, a sferzarvi la schiena con il flagello...!Si può dire che, qualche volta, noi passiamo le giornate cercando di evitare il più possibile tutto ciò che ci costa. Ricordiamoci, invece, che dovremmo andare noi in cerca di qualcosa per levarci il sangue. Bisogna dare un po' di sangue per la salvezza dei fratelli. Una sola goccetta di sangue versata ogni giorno per amore del Signore, con semplicità, vi tiene in uno stato di donazione, per cui, a un dato momento, se giunge una croce, non barcollate perché siete abituati a dare. Se io sono con le mani fisse al volante dell’auto e attento, e capita un pericolo, mi trovo pronto; se invece sono mezzo addormentato, vado a sbattere contro un platano. L'essere sempre in atto di donazione al Signore anche nelle piccole cose, mi fa trovare preparato ad accettare anche un'umiliazione, un'ingiustizia, un'ingratitudine, come capita tante volte, da parte delle persone che ho aiutato. Questo spirito di sacrificio è veramente meraviglioso! 

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

App Meditazioni don Ottorino

Ti va di avere ogni giorno la parola di don Ottorino direttamente sul tuo smartphone (cellulare)?
Vai su Play store e cerca "In ascolto di don Ottorino" oppure anche solo "don Ottorino"...
Se invece possiedi un iPhone un iPad qui il link per scaricare l'app dalla Apple Store
Avrai una graditissima sorpresa.
Potrai avere il testo di ogni giorno per i tre volumi, sia in italiano che in portoghese e spagnolo...

Go to top