LA CHIAMATA ALLA VITA CRISTIANAÈ UN COMANDO D’AMORE

Gesù non ti ha comandato ma ti ha domandato di seguirlo. Tu però ami Dio e, amando Dio, non esiti un istante: la domanda di Dio è diventata per te un precetto e hai detto: “Sì, Padre, vengo”. La vocazione alla vita cristiana non è un comando di imposizione, ma è un comando d’amore fatto da colui che mi ha amato e si è donato interamente a me, il quale mi dice: “Figlio mio, vorresti, per piacere, venire con me e continuare ad essere il Cristo crocifisso, preoccupato solo di fare la mia volontà? Vorresti?”. Egli guarda il Padre e vede la sua volontà, il suo desiderio; guarda il Figlio, suo fratello e vede l’esempio e il desiderio del Figlio; guarda lo Spirito Santo, che è in lui e che è amore e che gli dice: “Senti, se il Padre ti ama così tanto e desidera questo; se Gesù, tuo fratello, ti ha dato l’esempio nel fare questo e ti ama tanto e desidera questo, perché anche tu non ti doni?”. E la domanda diviene precetto per opera dello Spirito Santo. E la Madonna, che è vicina, che cosa fa? Tiene in mano questi due cuori, il cuore di Dio e il tuo e ne fa uno.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

App Meditazioni don Ottorino

Ti va di avere ogni giorno la parola di don Ottorino direttamente sul tuo smartphone (cellulare)?
Vai su Play store e cerca "In ascolto di don Ottorino" oppure anche solo "don Ottorino"...
Se invece possiedi un iPhone un iPad qui il link per scaricare l'app dalla Apple Store
Avrai una graditissima sorpresa.
Potrai avere il testo di ogni giorno per i tre volumi, sia in italiano che in portoghese e spagnolo...

Go to top