“ECCOMI, MANDA ME!”

San Paolo dice con chiarezza: “Bisogna completare quello che manca alla passione del Signore” (Cfr. Col 1,24), non perché il Signore non avrebbe potuto pagare lui stesso, ma perché l'Eterno Padre ha voluto che una parte la pagasse Gesù e una parte la pagassimo noi, con la grazia di Gesù, il quale dà potenza, dà forza, dà valore alla nostra sofferenza. Noi siamo chiamati perciò a colmare il calice, a rimettere a posto la misura.

Immaginiamo di avere una bilancia: su uno dei due piatti c'è il male, sull'altro il bene. Il male è quello che gli uomini continuano ad accumulare su uno dei due piatti con i propri peccati. Gesù ha dato un colpo meraviglioso all'altro piatto della bilancia, però, per riportare l'equilibrio e fare in modo che il bene sia superiore al male, il Signore ha scelto San Pietro e tutte le persone buone, in modo particolare noi cristiani. Non possiamo quindi far mancare sulla bilancia il peso della nostra offerta, cioè il peso dell'offerta del nostro sacrificio, perché finiremmo per far mancare una parte essenziale.

Supponiamo che il Signore dicesse agli angeli del Paradiso: “Sulla terra, per rimettere in equilibrio i piatti della bilancia, servirebbe un altro redentore, uno che completi il peso mancante; c’è fra voi qualcuno disposto a incarnarsi come il Figlio e discendere sulla terra ed essere crocifisso?”. Ditemi voi, quanti angeli direbbero al Signore: “Eccomi, manda me, dammi questo privilegio!”? Io penso che tutti si offrirebbero e si sentirebbero onorati e gioiosi di poter imitare il Verbo incarnato. Capite allora che proprio qui sta il fondamento della nostra carità?

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

App Meditazioni don Ottorino

Ti va di avere ogni giorno la parola di don Ottorino direttamente sul tuo smartphone (cellulare)?
Vai su Play store e cerca "In ascolto di don Ottorino" oppure anche solo "don Ottorino"...
Se invece possiedi un iPhone un iPad qui il link per scaricare l'app dalla Apple Store
Avrai una graditissima sorpresa.
Potrai avere il testo di ogni giorno per i tre volumi, sia in italiano che in portoghese e spagnolo...

Go to top