ASCOLTO, DECISIONE E AZIONE (Sorelle nella Diaconia)

Saluto finale della IV Assemblea delle Sorelle nella diaconia

 Parole che descrivono Maria, la nostra buona mamma e parole che vogliamo condividere con voi al termine della nostra IV Assemblea di Sorelle nella Diaconia. Ringraziamo il Signore per il nostro incontro, per come abbiamo condiviso la vita, per averci chiamate a vivere questa vocazione. Come Maria abbiamo cercato di ascoltare quello che lo Spirito ci ha detto attraverso la Parola e la vita di ciascuna, come Lei siamo disposte a prendere decisioni, nella fiducia che Gesù non ci lascerà sole; crediamo che questo è il momento “dell’azione”, di aprirci, di tirare le reti e di avere fiducia nella provvidenza, che non ci ha mai abbandonato.

Siamo consapevoli che il cammino non sarà breve, per questo abbiamo rinnovato il nostro impegno a “camminare unite”. La garanzia che abbiamo è che questo cammino non lo facciamo da sole, lo facciamo insieme: religiosi, amici, sposati diaconi e le comunità religiose che ci conoscono: lo facciamo come Famiglia di don Ottorino.

Le proposte che riguardano i tre voti, la nostra spiritualità, la nostra vita comunitaria e l’animazione vocazionale sono molto concrete, come è molto concreta la nostra fragilità umana. Insieme abbiamo riflettuto sull’importanza dell’incontro personale con Dio e siamo coscienti che la nostra vita non ha senso se non è fondata in Dio. Crediamo che se contiamo solo sulle nostre forze non siamo capaci di intraprendere un cammino, per questo ci siamo affidate a Colui che per primo ci ha chiamate, a colui che ha preso per primo l’iniziativa: Gesù.

Dopo aver riflettuto e aver lavorato abbiamo avuto la possibilità di vivere momenti di gratuità: celebrare il Natale e la fine dell’anno con la comunità della parrocchia di Estanzuela è stato un regalo di Dio. Le uscite che abbiamo fatto per conoscere il “paese dell’eterna primavera” ci ha unite, ci ha fatto sentire più sorelle, sono stati momenti favorevoli per condividere risate, canti , abitudini, cibo, sogni… di tutto.

Grazie a tutti coloro che ci hanno accompagnate con la preghiera, a coloro che ci hanno dato qualche aiuto economico, a coloro che ci sono stati vicini... a tutti un grande grazie! Ringraziamo in modo particolare don Luigi che ci guida e accompagna con la sua saggezza e la sua pazienza: grazie don Luigi per camminare con noi.

Sorelle! È finita la nostra assemblea, mettiamoci in cammino con i nostri sogni, progetti, fragilità... tutto il resto lo mette Dio.

Che Maria ci aiuti ad essere donne e uomini di ascolto, di decisione, di azione.

Felice anno 2014!

La Comunità delle Sorelle nella Diaconia

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Go to top