PASSAPAROLA

PASSAPAROLA

 

GIOIA

 

“Vi ho detto queste cose perché la mia gioia sia in voi e la vostra gioia sia piena” (Gv 15,11). Colpisce pensare a queste parole pronunciate da Gesù durante l’ultima cena: nell’ora in cui la prova diventa più forte è la gioia e non la tristezza ad avere il sopravvento. Quotidianamente ciascuno è alla ricerca di sensazioni ed emozioni che lo facciano stare bene e che lo aiutino a gustare maggiormente la vita. È una felicità che ci tocca, a volte, solo in superficie e non ci appaga in profondità e, di fronte alle inevitabili prove che la vita ci presenta, facilmente ricadiamo nella tristezza e nello sconforto. La storia biblica ci offre un panorama immenso di esperienze che muovono le corde delle sensazioni: la tenerezza e la passione, la delusione e l’amarezza, la gioia e la tristezza. È la nostra umanità, fatta anche di emozioni, che può trasformarsi in via per conoscere e incontrare Dio. Nella Bibbia la gioia, in particolare, è uno degli argomenti che ricorre più frequentemente. Imparare a conoscere la gioia profonda che viene da Dio, con pazienza e costanza, è un cammino che ci aiuta vivere i tempi della tristezza, dello scoraggiamento, del dolore, delle sconfitte... protesi sempre in avanti, evitando l’autocommiserazione e l’egocentrismo.  Perché la vita scorre sempre, a volte scorre per valli oscure, a volte diventa una cascata. Per vivere la gioia profonda dobbiamo coltivare un atteggiamento generale di gratitudine, di ottimismo e di libertà. Così in ognuno possiamo scoprire qualcosa che nutre la nostra gioia. Anche se siamo nel dolore nell'aprirci al fratello e alla sorella e comunicando la nostra vita, si condivide la gioia dell'incontro e della relazione. Diventiamo così meno timorosi di farla trasparire anche esteriormente attraverso le nostre parole, i nostri gesti nel nostro vivere quotidiano.   La gioia si esprime con uno sguardo luminoso e aperto che comunica serenità, nella certezza che nulla di ciò che si vive andrà perduto.

Elisabetta Granziera, sorella nella diaconia

Ultima modifica il Domenica, 07 Febbraio 2016 08:56

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Go to top