Nella nostra Famiglia diverse vocazioni si fondono nell'unico ideale:
"Vogliatevi tanto bene tra voi".

Il cuore del nostro volerci bene è Gesù.

Il modello del nostro stare insieme è la Santa Famiglia di Nazareth, il fuoco che scalda le nostre case è l'amore del Padre per i suoi figli. 

La Famiglia di Don Ottorino

Vogliatevi tanto bene tra voi!”

È questo l’invito che ci ha lasciato don Ottorino. Di una semplicità disarmante. È quello di cui ha bisogno ogni cuore. E il cuore del nostro volerci bene è Gesù; il modello del nostro stare insieme è la Santa famiglia di Nazareth; il fuoco che scalda le nostre case è l’Amore del Padre per i suoi figli.

Nella nostra Famiglia, diverse vocazioni si fondono nell’unico ideale.

Siamo religiosi pastori: come consacrati, viviamo in piccole comunità; come ministri ordinati, siamo preti e diaconi ed assumiamo insieme la guida pastorale delle parrocchie, con una attenzione privilegiata ai giovani e ai lavoratori.

Noi preti siamo educatori della fede. Noi diaconi siamo animatori e formatori dei laici nell’esercizio della carità.

Tutti i religiosi costituiscono la congregazione chiamata ‘Pia Società San Gaetano’.  

Siamo sorelle nella diaconia, donne consacrate che vivono in comunità. Seguendo l’esempio di Maria, serva del Signore, partecipiamo e animiamo la vita della comunità cristiana insieme ai religiosi. Viviamo del nostro lavoro, e ci inseriamo soprattutto nelle attività sociali, educative e caritative.

Siamo gli Amici di don Ottorino, uomini e donne, laici sposati e non, che vivono una esistenza normale nel mondo.

La nostra missione principale è quella di portare Gesù nell’ambiente di lavoro, in famiglia e nella quotidianità della vita. Condividiamo lo spirito della Famiglia e siamo impegnati nella pastorale, vicini ai religiosi e alle sorelle nella preghiera e nel servizio. 

Le preghiere di don Ottorino

 

Le Preghiere di don Ottorino

 

Meditazioni 2017

 

 

Go to top